Claudia Galanti a Verissimo: Dopo morte di mia figlia ho smesso di farmi domande

Pubblicato il 8 Marzo 2015 16:11 | Ultimo aggiornamento: 8 Marzo 2015 17:48
Claudia Galanti a Verissimo: Dopo morte di mia figlia ho smesso di farmi domande

Claudia Galanti a Verissimo

ROMA – “Con tutto quello che mi è successo nella vita, ho smesso di chiedermi perché certe cose succedano. Ho solo capito che la mia vita è fatta di momenti di grande felicità a cui seguono sempre momenti di grande dolore. E’ il prezzo che devo pagare”. Dopo la tragica scomparsa della figlia Indila, Claudia Galanti si confida ai microfoni di “Verissimo”, ospite di Silvia Toffanin: “La settimana in cui è morta – ha raccontato – aveva appena iniziato a gattonare. Questo è il suo ricordo più bello che porterò sempre con me. Qualche giorno fa ho avuto la fortuna di sognarla, era con mia madre”.

Lei, quando è successo, non era li: “Sì, poi ti fai mille domande. Ma stava con il padre poteva capitare a chiunque…sì, mi dispiace non essere stata con lei nell’ultimo momento”. Claudia ha commentato anche l’arresto del suo ex, l’imprenditore Arnaud Mimran: “Ai miei figli ho raccontato che il papà è via per lavoro. Il fatto che siano così piccoli è una fortuna, è un bene poiché, se fossero più grandi, non saprei cosa rispondergli… non so dare una risposta nemmeno a me stessa”.

Clicca qui per guardare il video Mediaset.