Claudio Bisio: “Sanremo? Mai più. In Rai clima pesante e faticoso”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 febbraio 2019 10:23 | Ultimo aggiornamento: 25 febbraio 2019 10:23
Claudio Bisio: "Sanremo? Mai più. In Rai clima pesante e faticoso" (foto Ansa)

Claudio Bisio: “Sanremo? Mai più. In Rai clima pesante e faticoso” (foto Ansa)

ROMA – Intervistato da “Repubblica”, Claudio Bisio dice di non voler più tornare a “Sanremo”:

“Non parlerei di pressioni o censura, ma proprio di clima ‘Rai’: pesante, faticoso. Dietro le quinte c’era timore per ogni cosa – ha spiegato Bisio a “Repubblica” -. Con Michelle Hunziker abbiamo fatto ‘La lega dell’amore’, un pezzo di un mio spettacolo di 25 anni fa, inserito poi in un disco con ‘Elio e le storie Tese’. Il ritornello è ‘gioia fratellanza cuore amore mamma t’amo e nulla più’… Beh, non sa i problemi. È stata sollevata perfino la par condicio, perché c’era Lega. Io in ‘Rai’ c’ero stato 25 anni fa con Cielito lindo, la Rai di Guglielmi, Frassa… È tutto cambiato, sospettoso. Certo, è cambiato anche il mondo, si è incattivito. Sui social mi dicono cose come sporco comunista”.

Bisio ora tornerà al cinema col nuovo film “Bentornato Presidente!”: “Si riconoscono tutti, anche se hanno un altro nome. Siamo in una Italia immobilizzata, dalla paura e dal Pil fuori controllo – ha detto Bisio -. Non so quante volte abbiamo riscritto la sceneggiatura: anticipavano fatti o era la realtà a bruciarci le battute”.

“Direi – contnua – che è un film dedicato agli astenuti, a chi non sa cosa votare — e io stesso non lo so — a noi orfani dell’opposizione che annaspiamo, ma inorriditi da quello che vediamo. Ma i sondaggi dicono che siamo il 40 per cento”.

Fonte: Repubblica.