Commento sessista contro la Nazionale di calcio femminile, la Rai risponde: “A volte meglio stare zitti”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Settembre 2020 13:35 | Ultimo aggiornamento: 23 Settembre 2020 13:35
Commento sessista contro la Nazionale di calcio femminile, la Rai replica

Commento sessista contro la Nazionale di calcio femminile, la Rai replica: “A volte meglio stare zitti”

Un commento sessista scritto sotto ad un post su Instagram di Rai2 ha spinto la tv pubblica a replicare per le rime ad un utente.

Un utente si è reso protagonista di un commento sessista, fuori luogo, in merito alla Nazionale italiana di calcio femminile.

Il commento era a corredo del post di Rai2 che annunciava l’appuntamento con la partita di Bosnia – Italia delle qualificazioni ad Euro 2021.

“Vadano a spazzare a casa…Il calcio non è roba da donne, e non lo sarà mai” ha scritto un utente.

La replica della Rai

Rai2 si è così sentita obbligata a rispondere all’utente autore del commento sessista, mettendo in evidenza il carattere fortemente discriminatorio di quelle parole.

“Gentile V., siamo sempre lieti che il nostro pubblico senta la necessità di interagire con noi ed esprimere le proprie opinioni sulle piattaforme social. Un mezzo tanto democratico, quanto coinvolgente. Spesso questo ci inorgoglisce e rende più bello il nostro lavoro. Ecco, non nel suo caso. A volte non è necessario esprimere il proprio pensiero, specie se offende persone o categorie di esse, distruggendo secoli di progresso raggiunto a fatica. Il silenzio è davvero la gentilezza dell’universo. Buona giornata”.

Altri utenti hanno criticato il post in questione, definendo l’autore il “solito sessista”, “maschilista” e persino “buffone”. (fonte INSTAGRAM)