tv

Consultazioni, Enrico Mentana: pubblicità mentre parla Berlusconi

Consultazioni, Enrico Mentana: pubblicità mentre parla Berlusconi

Consultazioni, Enrico Mentana: pubblicità mentre parla Berlusconi

ROMA – In onda c’era l’ennesima maratona-Mentana, in attesa che dal portone del Quirinale si palesasse Silvio Berlusconi con la sua delegazione di Forza Italia. Ma, c’era la pubblicità. E quel portone si è aperto proprio quando sugli schermi de La7 stavano fluendo gli spot. Insomma, parte delle dichiarazioni di Berlusconi “bucate”, come si dice in gergo.

Al rientro in studio, uno spazientito Mentana dà la linea ad Alessandra Sardoni con tono perentorio e piuttosto scocciato: “Allora, Alessandra…cos’hanno detto?”.

Dopo la consultazione con Mattarella Berlusconi ha spiegato: “Abbiamo illustrato a Mattarella quella che ci sembra l’unica strada possibile, l’approvazione in tempi rapidi di una nuova legge elettorale condivisa per poi consentire agli italiani di esprimersi con il voto”.

Berlusconi ha quindi detto: “Forza Italia non è disponibile a sostenere un governo di larga coalizione. Tocca al Pd esprimere e sostenere un governo per la parte restante della legislatura, che deve essere la più breve possibile. Cogliamo l’occasione per ribadire anche alla luce degli eventi di questi giorni la nostra considerazione per il senso di responsabilità istituzionale del presidente Mattarella e la fiducia nel suo ruolo di garante della vita democratica del Paese in questa fase delicata”.

To Top