Rinnovo contratti in casa Rai. I talk show di Gabanelli, Floris e Fazio tremano

Pubblicato il 10 Aprile 2011 18:28 | Ultimo aggiornamento: 10 Aprile 2011 18:29

Milena Gabanelli (foto Lapresse)

ROMA – In casa Rai i contratti sono in scadenza e si parla di rinnovi o meno. Il dg Mauro Masi per ora non decide, ma in viale Mazzini non sembra ci sia aria di rinnovo per alcuni conduttori di Rai 3, secondo quanto scrive Repubblica.

”Che tempo che fa, Report e Ballarò sono fra i migliori programmi della Rai. E credo di interpretare correttamente il pensiero dell’azienda se definisco incedibili sia i programmi che i conduttori, essendo a tutta evidenza da escludere un interesse della Rai alla loro cancellazione o al mancato rinnovo dei contratti di esclusiva con professionisti legati alla Rai e al suo brand da così tanti anni”. A sottolinearlo è il direttore di Rai3, Paolo Ruffini, a proposito del futuro delle trasmissioni in questione e del rinnovo dei contratti per Fabio Fazio, Milena Gabanelli e Giovanni Floris.

”Rai3 – ricorda Ruffini in una nota – ha già da tempo richiesto il rinnovo dei contratti in questione e inserito i rispettivi programmi nel piano di produzione del 2011, approvato all’unanimita’ dal consiglio di amministrazione. E’ inoltre intenzione della rete, come è noto, realizzare una seconda edizione di Vieni via con me”.

”Credo che l’azienda possa decidere come meglio crede. Ma vorrei che qualunque decisione mi venisse comunicata in tempo debito, in modo che possa organizzarmi, visto che insieme a me lavorano quindici persone”, commenta invece Milena Gabanelli visto che il suo contratto è in scadenza il 30 agosto.

”Al momento nessuno mi ha chiamato”, dice la giornalista e curatrice di Report. E a chi le chiede se si senta a rischio, risponde: ”Spero di no”. Report,  ”è un programma di servizio pubblico – sottolinea ancora Gabanelli – i cui costi dovrebbero essere pagati dal canone. E anche se non ci fosse il canone, rende il doppio quello che costa”.