Coronavirus, Maurizio Costanzo: “Quarantena? La sera aspetto Maria De Filippi”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Aprile 2020 21:22 | Ultimo aggiornamento: 7 Aprile 2020 9:58
Maurizio Costanzo, Ansa

Coronavirus, Maurizio Costanzo: “Quarantena? La sera aspetto Maria De Filippi e…” (foto Ansa)

ROMA – Intervistato dal Corriere della Sera, Maurizio Costanzo parla della sua vita in quarantena.

Con la scorta, ma usando la mascherina, Costanzo racconta che sta continuando ad andare nel suo ufficio e lavorare. Certo gli mancano i figli, ma – come racconta al Corriere della Sera – la sera aspetta sempre la moglie Maria De Filippi per mangiare insieme: “In 25 anni non abbiamo mai frequentato salotti o fatto cene a lume di candela fuori di casa. Siamo parenti stretti del coronavirus!”.

“Per andare in ufficio – spiega ancora Maurizio Costanzo – durante il tragitto in auto uso la mascherina, ma la indossano soprattutto le persone che lavorano con me, dai due uomini della scorta alle segretarie”.

Molte abitudini, come vedere i figli, sono dovute cambiare: “Mi dispiace molto non poter pranzare con i miei figli. Aspetto che si allentino le misure di sicurezza per ripristinare un po’ di vecchie abitudini. Ormai temo ai primi di maggio”.

Se il Maurizio Costanzo Show è saltato “per via del pubblico”, dopo Pasqua Costanzo  spiega che tornerà con L’Intervista il giovedì sera. Intanto ammette di guardare il “Grande Fratello Vip”: “Quelli piangono quando vengono eliminati perché sanno che fuori li aspetta il coronavirus”. (Fonte: Il Corriere della Sera).