Coronavirus, Milena a Non è l’Arena: “Gira video coi mie dati, nessuno vorrà starmi vicino quando guarisco”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Marzo 2020 11:41 | Ultimo aggiornamento: 3 Marzo 2020 11:41
Milena e il coronavirus: diffusi i suoi dati, lo sfogo a Non è l'Arena

Milena e il coronavirus: diffusi i suoi dati, lo sfogo a Non è l’Arena

ROMA – Milena è una ragazza che è stata contagiata dal coronavirus e vive a Romano di Lombardia, in provincia di Bergamo. La ragazza è stata posta in isolamento in casa per aver contratto una polmonite virale e ha ingenuamente scritto sul suo profilo privato di Facebook di essere malata. Da allora un video gira con i suoi dati e ora racconta a Massimo Giletti di Non è l’Arena l’isolamento e la sua paura: “Nessuno vorrà starmi vicino”.

Intervistata da Giletti, Milena spiega: “Io non so come l’ho contratto perché non giro tanto. Sono andata solo in discoteca due sabati fa, ma l’amica che era con me sta bene”. Poi lei a iniziato a stare male, il padre è andato in ospedale dove gli hanno detto di portarla.

Eseguiti gli esami del caso, arriva la diagnosi: polmonite da coronavirus. Da allora Milena è chiusa in camera, pochi i contatti anche con i genitori, e ora a Giletti racconta la sua disavventura: “Io sono qui perché qualcuno mi ha fatto diventare famosa senza chiedermi nulla…Sta girando un mio video dove si vedono tutti i miei dati, tra cui nome cognome data di nascita e faccia”.

La giovane spiega: “A me va bene, ma il mio profilo era privato..io mi prendo la mia parte di responsabilità ma almeno penso che si potevano coprire dati e viso. Adesso sanno tutti chi sono e magari quando guarisco e esco nessuno vorrà più starmi vicino”. Anche il fidanzato, racconta, l’ha lasciata. Ma Giletti la consola: “Se nessuno vuole starti vicino, vieni e stai con noi”. (Fonte LA7)