tv

Cristiano Malgioglio: “Corea del Nord mi invitò a cantare ma io…”

cristiano-malgioglio
cristiano-malgioglio

Cristiano Malgioglio: “Corea del Nord mi invitò a cantare ma io…”

ROMA – Riuscite a immaginare Cristiano Malgioglio che in Corea del Nord si esibisce per Kim Jong-un? Il cantante ha rivelato nell’ultima puntata del Maurizio Costanzo Show di essere stato invitato in Corea del nord per dei concerti, ma di aver rifiutato di andare. “Come faccio a cantare gelato al cioccolato da quello?”, ha detto Malgioglio spiegando il perché del rifiuto.

A riportare l’indiscrezione del cantautore, che è stato tra i protagonisti della casa del Grande Fratello Vip, è il sito Tgcom24 che scrive come Malgioglio abbia scherzato sull’invito di Kim Jong un e spiega il motivo per cui l’ha gentilmente rifiutato:

“Mi hanno invitato in Corea del Nord per fare dei concerti, ma se vado quello mi spara con i cannoni, come faccio a cantare ‘Baciami’ o ‘Gelato al cioccolato’ da quello?”. Scherza Malgioglio, con il suo fare unico, sull’acconciatura che lo accomuna al dittatore nordcoreano: “Abbiamo lo stesso parrucchiere, solo che lui ha i capelli neri”. Inevitabile qualche battuta sulla sua esperienza nella casa del Grande Fratello Vip: “Ho fatto la soubrette, la zingara, la maga delle vergini, a volte ero etero e altre omosessuale. Jeremias bacia benissimo, ha labbra morbidissime. Ho baciato tutti perché non sapevo che cacchio fare”.

To Top