Caterina Balivo piange in diretta: “Scusate, forse non sono una brava conduttrice” FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 gennaio 2019 8:00 | Ultimo aggiornamento: 17 gennaio 2019 11:01
Cristina Balivo piange a Vieni da me:2

Caterina Balivo, le lacrime in diretta

ROMA – Caterina Balivo si lascia andare  e piange in diretta. Accade nella puntata di Vieni da me andata in onda mercoledì 16 gennaio su Rai Uno. Si parla dei due anni dalla tragedia di Rigopiano, l’hotel abruzzese travolto da una valanga e la conduttrice si lascia sopraffare dalla drammaticità dell’argomento. 

Nello specifico, la Balivo sta raccontando la storia di Giampaolo Matrone e Marco Foresta. Il primo si è salvato perdendo però la moglie. Il secondo, a Rigopiano ha dovuto dire addio ai suoi genitori.

La Balivo narra le loro storie con fatica: ad un certo punto i suoi occhi diventano lucidi nel momento in cui Matrone racconta che la propria figlia ha scritto una lettera a Babbo Natale da far recapitare alla mamma volata in cielo. “Io non ce la faccio scusate. (…) Non è facile per me raccontarlo” dice la conduttrice mentre restituisce la lettera a Giampaolo, chiedendo a lui di leggerla.

Sul finire della trasmissione la Balivo comincia a leggere i nomi delle vittime e non riesce a finire. Sta piangendo, nasconde il volto con le mani e saluta i telespettatori dicendo loro: “Scusate, non ce la faccio, ci vediamo domani”.

La trasmissione termina con un lungo applauso da parte del pubblico. La Balivo ha poi commentato quanto accaduto su Instagram: “(…) Non sono riuscita forse ad essere una brava conduttrice. Scusate se Caterina ha prevalso sul ruolo (…)”.