Daniela Martani: “Meglio essere leccata da un cane che da un essere umano”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Settembre 2019 11:00 | Ultimo aggiornamento: 11 Settembre 2019 11:00
Daniela Martani: "Meglio essere leccata da un cane che da un essere umano"

Daniela Martani in un selfie pubblicato su Instagram

ROMA – “Io dormo con un cane nel letto. Alberto Gottardo darebbe un calcio ad un cane che viene a leccarlo perché ha la fobia. Ma non gli fanno schifo le porcherie più zozze che fa con sua moglie?”. Così Daniela Martani, showgirl vegana, ex hostess Alitalia e concorrente del Grande Fratello nel 2009, a La Zanzara su Radio 24.

Scusa Daniela, dice Giuseppe Cruciani, cosa c’entrano le porcherie animali con quelle di una donna?: “Perché io sento spesso questa cosa, purtroppo, di persone che sono schifate se il cane le lecca. Io sento di coppie che fanno veramente delle zozzerie, davanti, dietro, sopra e sotto”. Ma i rapporti delle persone non sono la stessa cosa di un cane che lecca: “Ma stiamo scherzando? E’ peggio. L’animale è molto più pulito degli esseri umani. A me il cane non fa per niente schifo se mi lecca”. Dunque preferisci farti leccare dal tuo cane rispetto al tuo partner? “Ma che c’entra? Sono due cose diverse. Il cane mi lecca in faccia, sulla guancia, non è che mi lecca lì”.

Il conduttore continua: “Potresti farlo con un carnivoro?”. “Io faccio l’amore, non scopo – dice la Martani -. Sono due cose diverse. L’ultima volta che mi è successo, l’ho fatto con una persona vegetariana che comunque ha la mia stessa visione del mondo. Se posso evito il carnivoro. Io con uno tipo che guarda i cinghiali e sogna di mangiarseli, non ci andrei mai, manco pagata. Meglio il cane di un carnivoro”.

Quand’è stata l’ultima volta che hai sei andata a letto con qualcuno?: “Un paio di mesi fa”. Dunque hai rotto il digiuno? : “Sì, ma era vegetariano. Sinceramente adesso andare con uno che mangia carne da mattina alla sera, non mi verrebbe nessuna voglia. Ma non ci andrei nemmeno a cena, questo è il punto”.

Ti danno fastidio i barbecue, le grigliate di carne? “Io sto tranquillamente seduta sul balcone e devo sentire la tua puzza schifosa di carne bruciacchiata? La differenza è che io non do fastidio a nessuno se mi porto il cane a letto. Invece il barbecue dà molto fastidio. Fra l’altro mi è capitato d’estate di andare al parco e c’erano tutti questi che facevano il barbecue. Son dovuta andare via. Non soltanto impuzzoniscono con questo odore nauseabondo di carne morta, ma il fumo è veramente fastidiosissimo. Ma perché devono vietare il fumo nei luoghi pubblici e non il barbecue?”. (fonte RADIO 24)