Daria Bignardi stasera torna in Tv con L’Assedio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Ottobre 2019 16:48 | Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre 2019 16:48
Daria Bignardi, Ansa

Daria Bignardi (foto Ansa)

ROMA – Daria Bignardi, l’ex conduttrice del Grande Fratello e delle Invasioni Barbariche, stasera, mercoledì 16 ottobre torna in tv con un nuovo programma, L’Assedio, che andrà in onda sul canale Nove.

Ospiti di questa prima puntata saranno il sindaco di Milano, Beppe Sala, alla portavoce per l’Italia della Ong Sea-Watch, Giorgia Linardi. Interverrà inoltre Luciana Littizzetto, Francesco Bianconi, leader dei Baustelle, e Zuzu, autrice e fumettista di graphic novel, oltre che ideatrice della sigla della trasmissione. Tra gli ospiti ci sarà anche il giovane rapper Massimo Pericolo, che contribuirà a rendere la carrellata di ospiti del tutto eterogenea.

Ho sempre dato ai miei programmi titoli di film – ha detto la Bignardi – e questa volta ho scelto uno degli ultimi di Bertolucci. Inizialmente pensavo di proporre un altro format ma le interviste sono quello che mi viene meglio, perché mi piace e perché sono curiosa. Il mondo ha tante cose da dire e il faccio solo da mediatrice parlando con le persone”.

Daria Bignardi sarà in onda per sedici puntate e l’accordo con la rete è di due anni. “Ho suonato adunata per la mia squadra di autori di sempre – ha detto la conduttrice – e ci siamo rimessi al lavoro. Per me la diretta è fondamentale perché fino ad un minuto prima succedono cose delle quali potrei parlare con intervistati”. 

Dove vedere L’Assedio in streaming o in replica.

“L’Assedio” è visibile in live streaming gratuito su DPLAY (sul sito dplay.com – o su App Store o Google Play), il servizio OTT di Discovery Italia, dove è possibile rivedere tutte le puntate.

“L’Assedio” è prodotto da ITV Movie per Discovery Italia. Un programma di Daria Bignardi e Giovanni Robertini scritto con Ugo Ripamonti e con Silvia Righini e Chiara Schiaffino. Collaboratori ai testi Dario Falcini, Stefano Sgambati, Ivan Carozzi. Regia Fabio Calvi, scenografia Francesca Montinaro, fotografia Daniele Savi. Produttore Esecutivo ITV Movie Edoardo Fantini. Chief Operating Officer ITV Movie Patrizia Sartori.

Fonte: Ansa, primaonline.it.