Detto Fatto, Bianca Guaccero torna in onda e racconta: “Ci sono delle difficoltà dovute al coronavirus”

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 17 Maggio 2020 10:20 | Ultimo aggiornamento: 17 Maggio 2020 10:20
bianca guaccero foto ansa

Detto Fatto, Bianca Guaccero torna in onda e racconta: “Ci sono delle difficoltà dovute al coronavirus” (foto Ansa)

ROMA – Bianca Guaccero non vedeva l’ora di tornare in onda con “Detto fatto” dopo quasi due mesi di stop.

Il suo programma come altri di intrattenimento, con l’inizio della Fase 2 è potuto tornare in onda. In un’intervista al settimanale Telepiù, la conduttrice racconta quanto le è mancato il contatto con la gente e l’adrenalina dello studio per poi ammettere che la situazione è molto delicata per via dell’epidemia da coronavirus. 

“Adesso per noi ci sono delle difficoltà logistiche e dobbiamo rispettare i protocolli di sicurezza: mi trucco e mi pettino a casa, c’è poco personale e manteniamo le distanze”.

“All’ingresso un termoscanner misura a tutti la temperatura corporea e vengono sempre distribuiti mascherine e guanti”.

“Le misure restrittive che sono state rese necessarie dall’epidemia di Covid-19 stanno modificando le nostre abitudini sia nel privato che in ambito lavorativo”.

Bianca Guaccero spiega com’è cambiata anche la trasmissione per adeguarsi alle nuove norme di sicurezza: “La maggior parte dei nostri tutor sono in studio, ma altri si collegano via Skype. Carla Gozzi farà delle videochiamate ai telespettatori per il cambio del look. Un’altra novità, che non ha a che fare col coronavirus, è quella di uno spazio completamente dedicato ai bambini” (fonte: Telepiù).