Diletta Leotta, torna il sereno con Daniele Scardina. Almeno su Instagram…

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 27 Ottobre 2019 16:11 | Ultimo aggiornamento: 27 Ottobre 2019 16:11
Diletta Leotta Daniele Scardina Instagram torna sereno dopo incontro boxe

Diletta Leotta e Daniele Scardina in una foto Instagram

MILANO – E’ tornato il sereno tra Diletta Leotta e Daniele Scardina. La conduttrice televisiva di Dazn ha condotto in diretta streaming l’incontro tra Scardina, campione internazionale IBF dei supermedi, e Ilias Achergui, campione del Belgio. La Leotta ha pubblicato il video dell’incontro su Instagram, commentandolo con un “Mi amor” e tanto di cuoricino. Scardina ha battuto Archergui e ha fatto festa con la Leotta come ai vecchi tempi. 

La loro relazione sentimentale sembrava messa in pericolo da alcune foto che sono girate in rete di Daniele Scardina in compagnia di una bella mora a Miami. Evidentemente, la Leotta non teme concorrenza e ha approfittato di questo incontro di pugilato per passare qualche ora con “King Toretto”. 

Un mese fa, Daniele Scardina era stato intervistato in esclusiva da CHI e ha aveva rilasciato le seguenti dichiarazioni sulla conduttrice di Dazn: “Diletta Leotta è una persona stupenda, è una ragazza semplice nonostante tutto quello che le succede intorno. Conoscevo Diletta per il suo lavoro e apprezzo il suo talento perché è un personaggio fortissimo. Conoscendola ho scoperto che vale ancora di più, che è una ragazza semplice nonostante tutto quello che le succede intorno.

Non diciamo niente per scelta, io dico solo che ho conosciuto una persona stupenda, il tempo dirà il resto. Geloso delle sue foto di Instagram? Non mi permetto di giudicare il suo lavoro, sono cose sue. Può stupire, ma le persone le devi conoscere dentro, non le puoi giudicare dalla copertina. Io so di piacere oltre la copertina, certo ho un aspetto grezzo e cattivo, ma poi devi guardare quello che faccio, sono un ragazzo educato che sa farsi volere bene e sono uno sportivo che lancia messaggi positivi, parlo di Dio. 

Da piccolo ho passato più tempo per strada con gli amici, i motorini, le cazz***, che a casa. Diciamo che ho avuto un’infanzia vivace, divertente. La boxe mi ha salvato da strade sbagliate. Nei momenti di solitudine, nella sofferenza, ho incontrato Dio che mi ha messo nel cammino in cui sono ora: stretto, ma giusto” (fonte CHI).