Diletta Leotta e le foto hackerate: “Ecco dove le tenevo quando me le hanno rubate…”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 22 Febbraio 2019 20:00 | Ultimo aggiornamento: 7 Agosto 2019 10:12

ROMA – Diletta Leotta, volto femminile di Dazn, è stata ascoltata in mattinata dal pm Carlo Villani come parte offesa nella vicenda del furto di alcune sue foto private nel 2016 che poi sono state diffuse su internet da alcuni siti e sui social network. 

Per questo reato è indagato a Milano un minorenne ed a Roma si indaga  sulla ricettazione in carico ad alcune testate online che comprarono e diffusero le foto contenute nel cellulare di Diletta Leotta. La Leotta è stata accompagnata in udienza dalla sorella, suo legale.

Diletta Leotta, ecco dove teneva le foto

La Leotta teneva le foto nell’icloud del suo cellulare. Le foto sono state hackerate e successivamente diffuse in rete contro la sua volontà. La Leotta ha commentato in questa maniera l’accaduto:

«Rifarei quelle foto e soprattutto farei più attenzione alle password dei miei account. Sicuramente non è stato un momento bello. Il fatto di essere un personaggio pubblico mi ha dato la forza di reagire con grinta e positività. Se questa reazione forte fosse stata imitata anche solo da una ragazza con una storia simile sarebbe un successo».

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Chelsea e Manchester City domenica si giocano il trofeo! Ma tu quanto ne sai di #CarabaoCup? ⚽🇬🇧 #DAZN

Un post condiviso da DAZN Italia (@dazn_it) in data:

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

El Shaarawy, Mahmood e le origini egiziane: l’attaccante della Roma si racconta ai nostri microfoni 🎙 Guarda su #DAZN l’intervista completa!

Un post condiviso da DAZN Italia (@dazn_it) in data:

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Tre giorni di @legab da vivere insieme! 😍🇮🇹 Tutti i match della 25ª giornata live solo su #DAZN

Un post condiviso da DAZN Italia (@dazn_it) in data:

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Come se la sarà cavata @carlopedersolijr con… un quiz su nonno Bud Spencer? 🎬👊 ‘Semento’ entra in azione su #DAZN il 23 febbraio H 17.00! 📅 #UFC #UFCDAZNItaly

Un post condiviso da DAZN Italia (@dazn_it) in data: