Diletta Leotta su sito vietato ai minori: ma è video fake

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Novembre 2019 0:11 | Ultimo aggiornamento: 15 Novembre 2019 0:11
Diletta Leotta finisce su sito vietato ai minori: video fake ottiene migliaia di visualizzazioni

Diletta Leotta su Instagram

ROMA – Diletta Leotta è stata vittima di sfruttamento del suo nome su uno dei più famosi siti di video vietati ai minori di 18 anni. Un utente – riporta CalciomercatoNews – ha pubblicato due brevi filmati, identici tra loro, che ritraggono una ragazza bionda in macchina che si riprende con un oggetto fallico in mano, mettendo nel titolo del video proprio il nome della conduttrice di Dazn e Radio 105. Una mossa che ha permesso al truffatore di ottenere più di 30mila visualizzazioni in totale. 

Diletta in passato è stata anche vittima di un hacker che le ha rubato alcune foto intime e private. Un momento terribile della sua vita che la giornalista ha superato anche grazie all’appoggio del padre come ha raccontato a Silvia Toffanin a Verissimo: “Lui mi ha dato la forza più bella per reagire, è stato il mio riferimento, mi ha dato calma, serenità e la lucidità per affrontare questa situazione. La cosa più importante è stata tornare subito alla normalità e fare con sicurezza il mio lavoro”.

Diletta Leotta si racconterà in un libro proprio come Giulia De Lellis?

La conduttrice, che su Instagram è seguita da più di 5 milioni di fan, avrebbe in cantiere un’autobiografia proprio come è successo per Giulia De Lellis che ha raccontato la sua storia con Andrea Damante nel libro “Le corna stanno bene su tutto (ma io stavo meglio senza!). A lanciare l’indiscrezione di Diletta Leotta in uscita con un libro è stato il settimanale Chi diretto da Alfonso Signorini: “Dopo aver ricominciato una vita da quasi single, Diletta ha scelto di raccontarsi in un libro sfidando la regina delle classifiche di vendita Giulia De Lellis”.

Fonti: CALCIOMERCATONEWS, CHI.