Domenica In, Elena Santarelli in lacrime: “Quando mio figlio fu operato non sapevo se sarebbe uscito vivo…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Ottobre 2019 16:32 | Ultimo aggiornamento: 20 Ottobre 2019 16:32
Domenica In, Elena Santarelli: "Quando mio figlio fu operato non sapevo se sarebbe uscito vivo..."

Elena Santarelli a Domenica In

ROMA – Elena Santarelli è stata ospite a Domenica In dove, intervistata da Mara Venier, ha ripercorso le tappe della malattia di Giacomo, il figlio che ha dovuto combattere una difficile lotta con un tumore cerebrale. La showgirl ha scritto anche un libro per raccontare la sua storia e quella del piccolo Jack. E per dare una mano alla ricerca. 

La Venier lancia una clip in cui si ripercorre rapidamente la battaglia di Giacomo. “Era il 6 dicembre, quando Giacomo fu operato – dice la Santarelli – Un’operazione di 14 ore… Nei 5 giorni precedenti non ho mangiato. Poi ho preso delle gocce tranquillanti, non mi vergogno a dirlo. Non sapevo se l’avrei rivisto e se sarebbe uscito vivo dalla sala operatoria…”.

“Nella sala d’attesa – racconta Elena Santarelli -, prima di entrare in sala operatoria, Giacomo mi ha tirato giù il braccio: ‘Posso morire?’ ‘Ma no, durerà un’ora…’ gli ho risposto. Dopo qualche mese lui mi ha detto: ‘Sapevo che avevi paura. Ti ho visto, ti tremavano le mani’. A loro non sfugge il linguaggio del corpo”, chiosa la showgirl che ha poi confermato ciò che ha dichiarato pochi giorni fa: “Ho avuto un crollo dopo la guarigione di Giacomo, è vero”.

Fonte: DOMENICA IN