Domenica In, Giorgio Panariello in lacrime: “Mai conosciuti mia madre e mio padre”

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 Novembre 2019 18:34 | Ultimo aggiornamento: 17 Novembre 2019 18:34
Domenica In, Giorgio Panariello in lacrime: "Mai conosciuti mia madre e mio padre"

Giorgio Panariello in una foto d’archivio Ansa

ROMA – “Non ho mai conosciuto mio padre e mia madre…”. Così Giorgio Panariello è scoppiato a piangere dinanzi a Mara Venier. Ospite a Domenica In, il comico toscano e giudice di Tale e Quale Show si è raccontato a cuore aperto, ripercorrendo la sua vita dall’infanzia ad oggi. 

Abituato a far sorridere il suo pubblico, questa volta Panariello ha emozionato, raccontando di non aver mai conosciuto i suoi genitori. “Mi hanno cresciuto i miei nonni. Non ho conosciuto il mio papà e la mia mamma la vedevo solo nelle grandi occasioni. Ma non sono arrabbiato con loro, perché i miei nonni sono stati la mia famiglia. Mia madre forse non era una persona molto profonda, ma loro non mi hanno fatto sentire la mancanza”.

A quanto risulta pure allo stesso Panariello, il padre non avrebbe neppure saputo di aver avuto un figlio. “Mio padre non lo sa, visto che con il mio successo sono spuntati come funghi anche i parenti, e quindi credo che se lui lo sapesse si sarebbe fatto vivo”, ha spiegato dopo essersi fortemente commosso.

A quel punto Mara Venier lancia un filmato in cui Panariello dedica un monologo proprio al papà mai incontrato. Al termine entrambi sono in lacrime e zia Mara si alza e lo abbraccia. “Vederlo da esterno è stata una bella botta – ha detto il comico alla conduttrice – Mi avevano avvisato che venire qui da te poteva significare spendere anche qualche lacrimuccia. Che non fa mai male nella vita. Ci si sfoga”.

Panariello conclude tirando una somma positiva: “Penso che sarò un buon genitore. La mia fidanzata Claudia? È l’amore della mia vita da quattro anni, è famiglia”.

Fonte: Domenica In