Domenica In, Lavinia Biagiotti: “Mia madre era il mio tutto. Ora…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Ottobre 2019 16:17 | Ultimo aggiornamento: 27 Ottobre 2019 16:17
Domenica In, Lavinia Biagiotti

Lavinia Biagiotti nello studio di Domenica In

ROMA – Lavinia Biagiotti, figlia della stilista Laura Biagiotti, intervistata da Mara Venier, ha parlato del rapporto con la madre: 

“Lei era il mio centro, la mia mamma, la mia maestra: lei era il mio tutto. C’era un rapporto di grande complicità, mi piaceva che attraverso l’energia dei miei occhi potesse vedere il mondo come lo vedevo io. C’era complicità basata su alcune cose: andare a fare una passeggiata o vedere il tramonto. Nella vita privata eravamo solidissime nella bellezza delle cose più semplici“.

“Sul lavoro – spiega – eravamo diventate intercambiabili, ecco il grande dono che mi ha fatto, eravamo diventata alternative ma nella vita privata eravamo solidissime nella bellezza delle cose più semplici”.

“Il principale insegnamento? Il suo senso del futuro. Mia madre mi ha insegnato grandi cose meravigliose ma se dovessi sintetizzarle è cominciare ogni giorno da un foglio in bianco, vivere un continuo esame e saper ricominciare. Scrivere nuovi progetti e affrontare nuove avventure, è come un sipario che si alza e si va in scena con grande gioia”.

“Credo – continua – sia un grande dono poter proseguire quello che i miei genitori hanno fatto insieme, la loro passione e creatività. Questo mi impegna molto ma non mi spaventa mai”.

Fonte: Domenica In.