Domenica In, Mara Venier e la gaffe in diretta con Ficarra e Picone

di Alberto Francavilla
Pubblicato il 23 Dicembre 2019 9:11 | Ultimo aggiornamento: 29 Gennaio 2020 13:33
Domenica In, Mara Venier e la gaffe in diretta con Ficarra e Picone: "Ecco a voi Ficarra e Ficone"

Domenica In, Mara Venier e la gaffe in diretta con Ficarra e Picone (Foto da video)

ROMA – Gaffe per Mara Venier nell’ultima puntata di Domenica In: “Salutiamo Salvatore Ficarra e Valentino Ficone…”, ha detto la presentatrice Rai mentre in studio entravano i due attori siciliani, che hanno colto la palla al balzo per rimarcare lo sbaglio: “È tutto materiale per Antonio Ricci e per Striscia. Questa fa prima, secondo e terzo posto dei Nuovi Mostri”. Ficarra e Picone, tra le altre cose, sono alcuni dei presentatori di Striscia la Notizia.

Durante l’intervista, si è parlato dell’edizione del Festival di Sanremo 2007, quando il duo siculo affiancò sul palco Pippo Baudo. In quella edizione i due attori hanno recitato lo sketch “Zio Pino” dedicato a don Pino Puglisi, il parroco ucciso dalla mafia nel 1993 a Brancaccio. Sketch che è stato mandato in onda dalla Venier.

Domenica In: Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo raccontano il loro litigio.

“Si è vero, avevamo litigato”. A raccontarlo a Domenica In sono Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo. I due cantautori, ospiti di Mara Venier nella puntata di domenica 22 dicembre, hanno spiegato i motivi che li hanno portati quasi a separarsi anche se, assicurano: “Poi ci siamo rivisti e abbiamo rimesso tutto apposto”.

I due artisti sono attualmente impegnati nel tour “Figli di un Re minore“, che sta registrando un grande successo di pubblico in tutta Italia. Le due icone della musica partenopea sono legati da una lunga amicizia quasi trentennale, ma da sempre sono considerati artisticamente rivali anche a causa del loro pubblico, vere e proprie tifoserie che spesso si sono considerate antagoniste.

A spiegare i motivi dei loro contrasti è stato D’Alessio. “Noi litighiamo perché siamo due prime donne – ha detto – Nelle famiglie c’era la parte “D’alessiana” e la parte “D’angeliana”. Con questi concerti abbiamo unito un popolo diviso. Stavamo buttando tutto all’aria per stupidate, ma noi ci vogliamo bene”. 

I due cantanti si sono poi esibiti cantando alcuni loro grandi successi accompagnati dall’orchestra di Domenica In diretta dal maestro Stefano Magnanensi. L’ampia intervista si conclude con un finale a sorpresa, quando da dietro le quinte spunta il rapper Luché che ha duettato con Gigi D’Alessio sulle note del loro nuovo singolo “Come Te“. (Fonte Rai – Domenica In).

In questo articolo parliamo anche di: