Domenica In, Maurizio Coruzzi (Platinette) e la cattiveria su Camilla Parker Bowles

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Gennaio 2019 18:18 | Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio 2019 18:18
Domenica In, Maurizio Coruzzi (cioè Platinette) e la cattiveria su Camilla Parker Bowles

Domenica In, Maurizio Coruzzi (Platinette) e la cattiveria su Camilla Parker Bowles

ROMA – A Domenica In si parla di suocere e Maurizio Coruzzi, detto Mauro ma conosciuto al grande pubblico nelle vesti di Platinette, scivola con un commento su Camilla Parker Bowles: “E’ un catorcio”. Qualche risata nello studio di Mara Venier e molta indignazione sui social, dove gli utenti non hanno approvato l’uscita di Coruzzi.

A proposito di suocere, sempre Platinette aveva detto: “I tempi sono cambiati, non c’è più l’idea di suocera ‘arpia’, brutta e cattiva, sempre pronta ad impicciarsi. Oggi ci sono le milf e le gilf”. Silvana Giacobini lo aveva rimproverato: “Non sono cose belle da dire ad una donna. Non si dice ad una donna: “Sei una mamma o una nonna da portare a letto”.

A questo punto, mentre Coruzzi spiegava il termine gilf, (cioè donne più attempate che sono già diventate nonne pur senza perdere una certa piacevolezza fisica), Mara Venier ha commentato: “Dire ad una donna di 60 anni che è bella e desiderabile? Per me, è un bel complimento…”.