Domenica In, Olivia Bertè parla di Mia Martini: “Le hanno rovinato la vita, era costretta a…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 febbraio 2019 16:42 | Ultimo aggiornamento: 17 febbraio 2019 16:42
Domenica In, Olivia Bertè parla della sorella Mia Martini: "Le hanno rovinato la vita, era costretta a..."

Domenica In, Olivia Bertè parla di Mia Martini: “Le hanno rovinato la vita, era costretta a…”

ROMA – Olivia Bertè, ospite a Domenica In, ha raccontato a Mara Venier alcuni aneddoti sulla sorella Mia Martini. Innanzitutto il ricordo personale: “Mi manca molto, mi manca la sua ironia, le sue battute”.

Poi ha ripercorso il drama della sorella: “Mimì ad un certo punto ha fatto un passo indietro. Era ormai costretta a fare serate nei ristoranti Mara, una cosa allucinante… Cose come quelle che sono successe a lei ti annientano. Mimì era una combattente, ma sfido chiunque a sopportare tutto ciò che le è successo”.

“Mimì era uno spirito libero, una ragazza molto curiosa, leggeva tantissimo e le piaceva molto cucinare. Aveva tanti interessi Mimì […] la sua vita è stata distrutta da un nemico invisibile”. “No, non abbiamo mai discusso.. una volta sola in realtà c’è stata una discussione, ma tra sorelle può capitare”.

Infine l’atto d’accusa: “Provo molta rabbia per i bastardi che le hanno rovinato la vita! Ho però una profonda ammirazione per te, perchè da te non viene fuori rabbia…”.

“Sappiamo tutti che cosa l’ha ferita, non c’è stato modo di potersi difendere. Quando se ne è resa conto era diventata una cosa grande”.

E una battuta sul successo della fiction Io sono Mia, a lei dedicata: “Lei se la starà ridendo alla grande, ne sono sicura. I giovani che la riscoprono, il pubblico che la ama a distanza di anni”.