Domenica In, Rocio Munoz Morales: “Di notte piango sulla spalla di Raoul Bova”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Aprile 2020 16:37 | Ultimo aggiornamento: 12 Aprile 2020 16:37
Morales, Domenica In

Domenica In, Rocio Munoz Morales: “Di notte piango sulla spalla di Raoul Bova”

ROMA – Ospite di Domenica In, la compagna di Raoul Bova, Rocio Munoz Morales, ovviamente in collegamento da casa, parla delle sue video chiamate con la famiglia:

“Noi ci siamo dato un appuntamento tutti i pomeriggi alle 19.30. Tutte e quattro: mia madre e le mie sorelle, ogni tanto si inserisce anche mio padre, anche perché è un momento in cui ognuno di noi sta vivendo un momento interiore complesso, non è facile”.

“Siamo- continua – tutti quanti in famiglia sani, però la vita ci ha messo tutti a dura prova. E’ giusto parlare, condividere con le persone con cui vuoi bene, tutte le debolezze. Io – prosegue – lo faccio con Raoul perché ho la possibilità di abbracciarlo la notte e di piangere sulla sua spalla”.

“Mi preoccupa il futuro delle mie figlie, di tutti noi, mi preoccupa l’incertezza”.

“Raoul – dice ancora l’attrice – mi dà tanta forza, ma anche le bambine sono in questo momento un’iniezione incredibile di sorriso”.

La vita in quarantena? “Stiamo ricoprendo la quotidianità del condividere del tempo assieme, di amarci h24 e sicuramente stiamo riscoprendo anche la bellezza delle parole”.

“Visto che è un momento nel quale non possiamo abbracciarci – precisa la compagna di Raoul Bova – è bello dire grazie, ti prego, per favore. È un esercizio che pratichiamo molto a casa assieme, anche con le bambine”. 

Fonte: Domenica In.