Domenica In, Stefano De Martino e Mara Venier in lacrime: lei gli legge una lettera dei genitori

di Daniela Lauria
Pubblicato il 25 febbraio 2019 16:32 | Ultimo aggiornamento: 25 febbraio 2019 16:32
Mara Venier gli legge una lettera e fa piangere Stefano De Martino

Mara Venier gli legge una lettera e fa piangere Stefano De Martino

ROMA – “Vederti così sereno, dopo i tanti sacrifici fatti, ci riempie di gioia”. Con queste parole Mara Venier è riuscita a far piangere Stefano De Martino in tv e con lui si è commossa anche lei. A scriverle sono stati i genitori del ballerino in una lettera inviata a Domenica In. Parole piene d’amore e di soddisfazione che la conduttrice ha voluto riportare al figlio in trasmissione.

“Caro Stefano – ha letto Mara con la voce già rotta dalla commozione – sappiamo che oggi è un giorno importante per te, sei con zia Mara a Domenica In. Sappiamo che stai per iniziare questa avventura a Napoli. Io e tuo padre ci siamo e ti sosteniamo sempre. Sei un ragazzo speciale, sei un ragazzo onesto e per bene. Ma, soprattutto, sappiamo che sei un papà sempre attento e presente. Abbiamo fatto tanti sacrifici per regalarti questi sogni, siamo orgogliosi di vederti così felice. Ti vogliamo tanto bene. Mamma e papà”. 

“Più cresco e più mi rendo conto che la famiglia è ciò che conta”, ha commentato De Martino che nel corso dell’intervista ha parlato anche della nuova avventura che lo attende: per la prima volta in questo ruolo, condurrà la trasmissione di Rai 2 Made in Sud con Fatima Trotta: “Mi piace molto, sto scoprendo che la comicità è una cosa seria. Far ridere la gente è complicato. Sono tanto affascinato da questo lavoro. Sono molto emozionato per questo debutto”.

Il ballerino non si è negato neppure dinanzi a domande più personali, come quelle sul suo rapporto con Belen Rodriguez. Mara Venier gli ha mostrato il video girato in aeroporto che li riprende mentre si scambiano un tenero bacio. “È una non notizia”, ha chiarito De Martino. “Per me e Belen è sempre così, non mi sono mai fatto problemi ad abbracciare la mamma di mio figlio. L’unione famigliare ci sarà a prescindere dalle situazioni sentimentali, non può far male a nessuno. Io ci ho lavorato molto per arrivare a questo”. E conclude: “L’amore non è mai sprecato”.

Fonte: Domenica In, Raiuno