Domenica Live, Floriana Secondi contro Daniele Pompili: “Ti do uno schiaffo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Dicembre 2019 18:50 | Ultimo aggiornamento: 8 Dicembre 2019 18:50
Floriana, Domenica Live

Floriana Secondi a Domenica Live

ROMA – Faccia a faccia teso a Domenica Live tra l’ex concorrente del Grande Fratello Floriana Secondi e il suo ex compagno Daniele Pompili.

Il primo a entrare in studio è proprio Daniele: “Lei ci è andata giù pesante. Le chiedo scusa perché ho messo in piazza i nostri affari. Mi ha fatto però delle offese troppo gravi. Io cerco di essere calmo perché so di aver creato questo casino, ma lei era consapevole: le sue fotografie sono state fatte con il suo consenso. Non può dire che non siamo stati fidanzati. Se lei non mi ha mai amato, è un altro fattore. Lei mi faceva capire che mi amava. Siamo stati insieme un anno, io l’ho amata. Le chiedo scusa, ma mi aspetto anche da parte sua le scuse”.

Barbara D’Urso ha poi mostrato un video in cui Floriana e Daniele parlano in una discoteca di Roma.

“Sono andato lì per confrontarmi – dice Daniele – All’inizio è stata dura con me, le ho chiesto scusa e le ho chiesto se potevamo chiarire. Chiedo scusa a lei come madre e come donna. Lei ha sbagliato con me, parlava troppo male di me”.

E’ poi entrata in studio Floriana: l’ex gieffina si è mostrata molto agitata ed ha subito minacciato Daniele di dargli uno schiaffo, “Ora ti tiro uno schiaffo e poi ti chiedo scusa“. Ha continuato così: “Tu fai del male ad una persona e poi chiedi scusa? Noi non ci siamo chiariti. Ero in discoteca e mi hanno annunciato che era arrivato lui. Io giravo per la discoteca e mi inseguiva. Dopo un po’ l’ho ascoltato. Lui mi ha detto ‘non ho mai accettato che tu mi hai fatto fuori dalla tua vita’“.

Daniele a quel punto ha interrotto Floriana per accusarla di essere logorroica. Floriana risponde: “Io sono logorroica e tu sei st****o. Sei stato un meschino, non sono falsa come te che ti perdono dopo avermi chiesto scusa. Tu non sai cos’è l’amore. Io non accetto cosa dice“.

Fonte: Domenica Live.