Domenica Live, lite tra Barbara D’Urso e Ludwig Koons, figlio di Cicciolina

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 gennaio 2018 11:57 | Ultimo aggiornamento: 9 gennaio 2018 11:34
barbara-durso

Domenica Live, lite in diretta tra Barbara D’Urso e Ludwig Koons, figlio di Cicciolina

ROMA – Nel corso della prima puntata annuale di Domenica Live, in onda domenica 7 gennaio 2018, Barbara D’Urso è stata protagonista di un acceso diverbio con Ludwig Koons, figlio di Ilona Staller, in merito alla condanna per truffa all’assicurazione subita dall’ex pornostar, per un presunto morso ad una mano ricevuto da un cane.

Le tensioni sono cominciate quando la presentatrice ha preso le distanze rispetto alle opinioni di Koons sulla giustizia italiana.

“Vorrei dissociarmi dal fatto che i giudici sbagliano le sentenze – ha precisato la d’Urso – E’ un tuo punto di vista, che è sbagliato”. Parole di fronte alle quali il ragazzo ha ribattuto ricordando una denuncia – poi archiviata – contro la D’Urso dall’Ordine dei Giornalisti: “Anche tu sei stata denunciata dall’Ordine giornalisti per esercizio abusivo. Non è la stessa cosa?”.  E ancora: “Adesso faccio come te, premo il bottone rosso per l’applauso del pubblico”.

La replica della D’Urso non si è fatta attendere: “Trovo assolutamente scorretto quello che tu stai facendo. Ti sei informato male perché, su quell’accusa che è stata fatta, è iniziato un processo, io sono stata ascoltata in procura ed assolta perché il fatto non sussiste. Io credo nella giustizia e nella magistratura”.  Poi il congedo: “Non voglio mettermi a discutere con un giovane che è stato educato diversamente da come ho educato i miei figli, adesso basta Ludwig. Faccio entrare Arisa che è molto più divertente di questo teatrino orrendo”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other