Domenica Live, parla il presunto amante della moglie di Riccardo Fogli: “Vi racconto la verità”

di Filippo Limoncelli
Pubblicato il 24 febbraio 2019 18:27 | Ultimo aggiornamento: 24 febbraio 2019 18:27
domenica live fogli

Domenica Live, parla il presunto amante della moglie di Riccardo Fogli: “Vi racconto la verità”

ROMA – Il presunto triangolo Riccardo Fogli, la moglie Karin Trentini e Giampaolo Celli ha aperto la puntata di oggi, 24 febbraio, di Domenica Live. Protagonista in studio Giampaolo Celli, sposato e con tre figli, balzato sulle pagine di cronache come presunto amante di Karin peraltro da quattro anni.

La notizia del possibile tradimento è stata data in diretta nei giorni scorsi a Riccardo Fogli, che partecipa all’Isola dei Famosi. A scatenare il gossip, due foto pubblicate da Karin Trentini sui social, in una delle quali è abbracciata a Celli.

“No, io e Karin non abbiamo una storia da quattro anni – commenta Giampaolo Celli – il fatto è che due post fatti da Karin mentre il marito è sull’Isola hanno destato scalpore, se li avesse fatti in altri momenti forse non li avrebbe notati. Noi ci conosciamo da quattro anni. Io non sono social, lavoro dalla mattina alla sera, mi è arrivata la segnalazione che Karin ha pubblicato una foto in cui ci si vede abbracciati. Perché le abbia pubblicate va chiesto a lei. Io sono rimasto malissimo per tanti motivi, ho una moglie bellissima con cui sono sposato da sedici anni e ho una figlia di quindici anni che va a scuola, dove tutti le hanno chiesto cosa ha fatto tuo padre”.

LEGGI ANCHE: Riccardo Fogli, Corona Magazine rivela: “La moglie Karin Trentini lo tradisce da 4 anni”

Celli ribadisce di non essere andato prima in trasmissione perché sperava che la storia morisse da sola: “Non sono qui per farmi pubblicità – ribadisce – io faccio abiti da sposa, questo non mi fa pubblicità”. Poi aggiunge: “Secondo me, è stato un errore pubblicare quelle foto. Io e Karin abbiamo rapporti di lavoro. Non ci siamo mai frequentati al di fuori. Conosco bene anche Riccardo Fogli, è una persona straordinaria. Quell’abbraccio c’è stato dopo un suo concerto. Ci sono dei legali, sono partite delle querele”.

All’ipotesi avanzata da alcuni ospiti in studio che sia tutta una montatura, Celli sbotta: “Io ho mio padre che sta morendo, lo hanno operato l’altrieri, e una figlia che ho avuto dei problemi, secondo te io faccio queste ca….?”.

“Karin ed io siamo stati a una festa insieme, al compleanno di Fabrizio Corona, amico comune – chiosa Giampaolo Celli – non possono esserci foto di atteggiamenti teneri perché non ci sono stati. Non c’è mai stato nulla tra me e Karin, solo rapporti di lavoro. Mi sono arrabbiato molto per questa cosa. Io e Karin non ci siamo sentiti dopo, non l’ho chiamata, che le dovevo dire?”.

Fonte: Mediaset Play