Domenica Live, Youma Diakite: “Mi sono ritrovata il mio stalker sotto casa”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Ottobre 2019 18:34 | Ultimo aggiornamento: 27 Ottobre 2019 18:34
Domenica Live, Youma Diakite

Youma Diakite nello studio di Domenica Live racconta a Barbara d’Urso di essere perseguitata da uno stalker

ROMA – “Mi sono ritrovata il mio stalker davanti alla porta di casa”. Youma Diakite racconta il suo incubo a Domenica Live. “Uno stalker mi ha scritto messaggi per anni, dalla mattina alla sera, ogni giorno. Mi scriveva su Messenger…”, dice la modella.

“Un giorno – racconta ancora Youma a Barbara d’Urso – citofonano, doveva trattarsi di una raccomandata. Sale questa persona, mi consegna una busta. L’indirizzo era scritto con una calligrafia infantile, c’era una croce… Chiudo la porta, la riapro e chiedo ‘chi le ha dato questa busta?’. ‘Youma, ma non mi riconosci?’, mi ha detto lui. Era convinto che stessimo insieme e che io lo avessi lasciato per il mio attuale compagno, considerato da lui l’unico ostacolo”.

“L’ho denunciato – continua – lui non può avvicinarsi. Ma se uno non è sano di mente, questo provvedimento non significa niente… Non so nemmeno come abbia fatto a procurarsi il mio indirizzo”.

Oggi l’uomo è stato sottoposto a un divieto di avvicinamento, ma questo potrebbe non essere sufficiente. Almeno così ne è convinta Youma: “Uno psicopatico del divieto di avvicinamento non se ne fa niente”

Fonte: Domenica Live.