Dritto e Rovescio, Del Debbio furioso con Cecchi Paone: “Ti butto fuori dalla trasmissione”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 maggio 2019 13:08 | Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2019 13:08
Dritto e Rovescio, Del Debbio furioso con Cecchi Paone: "Ti butto fuori dalla trasmissione"

Dritto e Rovescio, Del Debbio furioso con Cecchi Paone: “Ti butto fuori dalla trasmissione”

ROMA – A “Dritto e Rovescio”, il conduttore Paolo Del Debbio si infuria con Cecchi Paone.

In studio ci sono Daniela Santanchè e Marco Rizzo, rappresentanti Fratelli d’Italia e Partito Comunista. Le loro parole contro l’Unione Europea fanno arrabbiare Alessandro Cecchi Paone: “Dovete ringraziare l’Europa, non scordatevi cos’è successo 75 anni fa. L’Europa è la nostra salvezza, è nata per cancellare l’orrore che fascisti e comunisti hanno fatto, devastando il nostro continente”.

Poi l’attacco diretto alla Santanchè: “Sei una fascista, se avessero vinto i fascisti non saremmo qui”. A questo punto prova a intervenire Del Debbio: “Alessandro fermati, stai esagerando. Sei un pirla”. “Io sono un pirla liberale – risponde – e ne vado fiero, ma loro sono fascisti”. Del Debbio allora chiede di chiudere il microfono a Cecchi Paone che reagisce: “Allora sei fascista anche te”. Il conduttore allora lo caccia: “Ti butto fuori dalla trasmissione. A me fascista non lo dici”. Fonte: Dritto e Rovescio.

5 x 1000