“Ecco come stanno truccando le elezioni…”. Il servizio de Le Iene

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 marzo 2018 22:31 | Ultimo aggiornamento: 5 marzo 2018 0:40
Un frame del servizio de Le Iene

Un frame del servizio de Le Iene

ROMA – ”Ecco come stanno truccando le elezioni…”. Le Iene, con un servizio firmato Filippo Roma e Marco Occhipinti, cercano di capire se qualcuno sta provando a taroccare il voto degli italiani all’estero. Il servizio è andato in onda stasera. Clicca qui per guardare il servizio.

Secondo il servizio de Le Iene le schede destinate agli italiani all’estero non vengono solo raccolte con il “porta a porta” ma vengono pure comprate direttamente dalle tipografie.

“C’è stata una battaglia fino all’ultimo sangue perché era tanta la concorrenza però i miei risultati li ho portati lo stesso”, racconta a Le Iene un cacciatore di plichi che con queste elezioni, dice lui, avrebbe guadagnato 3.350 euro.

Nel servizio Le Iene provano anche a documentare una trattativa per la vendita di circa 3.000 schede.

Le indagini della Digos. La Digos di Roma, d’intesa con la procura della Capitale acquisirà nelle prossime ore nella sede di Mediaset il filmato mandato in onda questa sera dalla trasmissione ‘le Iene’ secondo le quali si sarebbero verificati una serie di brogli nel voto all’estero. L’acquisizione servirà a svolgere tutti gli accertamenti utili a verificare se si configurano ipotesi di reato.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other