Elisa Isoardi: “Sono anche gonna e tacchi. La Rai faccia vedere la mia fisicità”

di redazione Blitz
Pubblicato il 26 Febbraio 2019 22:02 | Ultimo aggiornamento: 26 Febbraio 2019 22:02
elisa isoardi ansa

Elisa Isoardi: “Sono anche gonna e tacchi. La Rai faccia vedere la mia fisicità” (foto Ansa)

ROMA – Elisa Isoardi intervistata da Diva & Donna si racconta. La conduttrice piemontese, a sorpresa, chiede esplicitamente a mamma Rai di essere valorizzata: “Sanremo a parte, vorrei che la Rai mi utilizzasse per tutto quello che sono, inclusa la mia fisicità non irrilevante. Esiste anche l’Elisa con le gonne e i tacchi. Facciamola vedere. Non dobbiamo tarparla”. 

La Isoardi non si nasconde e sa di essere giudicata una donna di bell’aspetto. La cosa però le ha creato delle difficoltà, non soltanto a lei ma a tutte le donne: “Lo diceva anni fa la Bonino: le donne per essere credibili devono fare sette volte più degli uomini, specialmente se sono di bell’aspetto”.

Tornando alla Rai, durante la chiacchierata la Isoardi fa caire che il suo sogno sembra essere lo sbarco in prima serata. Per Elisa, attualmente a viale Mazzini “si pensa sempre ai big, tipo Antonella Clerici, Carlo Conti, Milly Carlucci. La stessa Simona Ventura. Sono felicissima di vederla a The Voice. La adoro”. 

La Isoardi non disdegna quindi un cambio generazionale: “Perché no? Credo che bisognerebbe formare le ragazze tipo noi per il futuro. Il problema di un’azienda pubblica come la Rai è che cambia di continuo vertici e strategie. Non c’è continuità”.

La conduttrice perfetta per la Isoardi è invece un mix con “la grinta della Ventura, l’eleganza della Carlucci, la semplicità della Clerici, il genio di Maria De Filippi, la tenacia di Barbara D’Urso. Caterina Balivo? Spumeggiante. Siamo amiche con Caterina”.

Nell’intervista al settimanale, Elisa racconta di essere una mammona e svela di lavorare affinché mamma e nonna vengano a vivere a Roma dal Piemonte: “La madre è una ricchezza infinita. Non ce la faccio più a stare separata da lei. La farò venire con i suoi tre cani”. D’altronde la conduttrice de La Prova del Cuoco vive a Roma da quando aveva 16 anni. Ora ne ha 36. E sulla città dice: “Roma è una città bellissima e continuerò ad amarla sempre, anche se così decaduta”.

Capitolo Matteo Salvini. Per la Isoardi la loro storia è chiusa. E ci tiene a specificare di non avernessun fidanzato alle porte: “Non c’è e basta. Neanche in un remoto pensiero. Al momento non ne sento il bisogno. Con Matteo sono stati cinque anni bellissimi, la storia d’amore più importante della mia vita e ora sto bene così”. 

Questo invece quello che pensa sulla Clerici: “Ho un bellissimo rapporto con la Clerici. Ci sentiamo spesso. Forse io ho portato il tema delle sfide e sicuramente più conoscenza del cibo, argomento che studio da quindici anni. Io poi risulto più algida di lei, ma non è così”.

Fonte: Diva & Donna 

Fonte: Dagospia