Elisabetta Canalis: “Per amore di George ho perso diverse occasioni”

Pubblicato il 27 novembre 2010 22:07 | Ultimo aggiornamento: 27 novembre 2010 22:10

Per amore di George Clooney ”ho rifiutato interessanti proposte tv arrivate dall’Italia e non mi pento”, dice Elisabetta Canalis in un’intervista esclusiva al settimanale Gente. ”Il lavoro non e’ mai stato la mia priorita’ ”, racconta la showgirl sarda, ”e’ sempre stato il mio sostegno perche’ sono andata a vivere da sola a 20 anni a Milano e mi mantenevo grazie al lavoro. Non voglio pero’ arrivare a 40 sapendo di aver bruciato una storia importante per aver prediletto la carriera: mi renderebbe infelice”.

In passato magari, spiega, ”non ero ricambiata, la storia non funzionava, allora puntavo molto sul lavoro. Quando poi cresci e capisci che per un rapporto invece ne vale la pena, allora sei pronta a fare scelte che non hai mai fatto prima”. Per questo, dice, oggi vive a Los Angeles con il compagno, George Clooney. ”Dall’Italia, ultimamente, mi sono arrivate interessanti proposte di conduzioni televisive che in passato non avrei avuto dubbi ad accettare. Oggi le ho rifiutate e non mi pento”.

Per matrimonio e figli la Canalis dice di non sentirsi pronta, anche se, sottolinea di credere nel matrimonio: ”E’ un sacramento. Ho anche l’esempio positivo dei miei genitori che sono sposati da una vita e si vogliono ancora bene”. Intanto, si dedica ai suoi amati pincher, Piero e Mia. Con George, rivela, ”abbiamo adottato un terzo cane: Einstein un cocker spaniel. L’ha scelto lui: poverino e’ ipotiroideo percio’ obeso e al canile gli davano da mangiare qualsiasi cosa e, nella gabbia, gli altri cani lo mordevano. Con noi sta molto meglio anche se e’ sempre grasso”.