Emilio Fede: “Bruno Vespa come giornalista non mi porta nemmeno le scarpe”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Giugno 2015 14:21 | Ultimo aggiornamento: 30 Giugno 2015 14:21
Emilio Fede: "Bruno Vespa come giornalista non mi porta nemmeno le scarpe"

Emilio Fede: “Bruno Vespa come giornalista non mi porta nemmeno le scarpe”

ROMA – Emilio Fede se la prende con Bruno Vespa: “Può fare solo il conduttore ma come giornalista non mi porta neppure le scarpe. Io sono stato il suo direttore”. Anzi, rincara la dose: “Oggi Vespa fa tutto: balla, suona, canta, cucina ma chi troppo in alto sale, cade sovente precipitevolissimevolmente. E’ il padrone della televisione e ambisce ad essere direttore generale o presidente della Rai e glielo daranno, ha tutto il mondo politico in mano. Pensate che a volte ci scambiavano ma Vespa ha trovato il modo, in tutti questi anni, di non invitarmi mai”. Vespa ha parlato a I Radioattivi su Radio Club 91. Intervista ripresa poi da Dagospia.

Durante la trasmissione Fede rivela inoltre che “ho una pensione di 8200 euro al mese dopo 60 anni di attività e trovo che sia una miseria. Sono giornalista professionista dal 1 gennaio 1955, sfido chiunque ad aver percorso una storia come la mia che va De Gasperi a Berlusconi e dopo aver scalato i monti africani”.