Emis Killa a Le Iene: “Sono stato dentro perché derubavo i turisti, non ne vado fiero”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Ottobre 2020 11:59 | Ultimo aggiornamento: 9 Ottobre 2020 11:59
Emis Killa a Le Iene: "Sono stato dentro perché derubavo i turisti, non ne vado fiero"

Emis Killa a Le Iene: “Sono stato dentro perché derubavo i turisti, non ne vado fiero”

Intervista doppia a Le Iene con Emis Killa e Jake La Furia. I due rapper parlano di musica ma anche di alcuni episodi che riguardano la loro vita privata.

Emis Killa a Le Iene confessa di essere stato arrestato diverse volte, senza però aver mai passato una notte in carcere. Motivo? “Io sono stato dentro, ma non è andata oltre la notte. Non ne vado fiero. Ho iniziato con i giochi del Gameboy fino a derubare i turisti”, ha detto Emis Killa. Mentre Jake La Furia spiega che non è mai stato arrestato.

Alla domanda se avesse mai ricevuto uno schiaffo da una donna Emis Killa ha quindi risposto sorridendo: “La mia ex fidanzata mi ammazzava di botte e non le meritavo sempre”. I fan sui social prima si sono preoccupati e poi hanno cercato di sdrammatizzare intuendo il fatto che l’intervista fosse ironica.

In molti si sono chiesti se l’ex fidanzata a cui si riferiva Emis Killa fosse Tiffany Fortini con la quale ha avuto la piccola Perla Blue. Poi i due si sono separati e al momento il rapper vive una nuova storia d’amore da un anno e mezzo con Martina Bottiglieri.

La loro vita sentimentale

Mentre Jake La Furia ha confessato: “Ormai ho appeso le palle al chiodo”, Emis Killa ha spiegato di avuto sempre ragazze più grandi: “Loro avevano le rughe e io neanche i peli sul petto”.

Emis Killa e Jake La Furia sono tra i primi in classifica ormai da giorni con il loro album “17”. (Fonte Le Iene).