Sanremo 2020, Emma D’Aquino difende Amadeus: “Dire che una donna è bella non è un’offesa”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Gennaio 2020 14:41 | Ultimo aggiornamento: 21 Gennaio 2020 14:41
Sanremo 2020, Emma D'Aquino: "Amadeus? Dire che una donna è bella non è un'offesa"

Emma D’Aquino

ROMA – Emma D’Aquino, giornalista del Tg1 che sarà con Amadeus al Festival di Sanremo, difende il conduttore dalle critiche per le frasi ritenute sessiste nei confronti di Francesca Sofia Novello. Ospite di Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, chiarisce immediatamente: “Dare del bello ad una donna non è un’offesa. Se mi dici che sono bella ti ringrazio, se mi dici che sono bella e brava mi hai conquistato”.

La D’Aquino spiega che rispetto al suo uomo “a volte stai un passo indietro, a volte stai un passo avanti, è normale. Si vive insieme, si cammina insieme”. E sulle polemiche che hanno travolto Amadeus sottolinea: “Ha chiesto scusa a chi si sentiva offeso e ha fatto un’ottima cosa. Ma diciamoci la verità: ha usato, forse, delle parole non proprio giuste ma voleva dire altro, su dai. Amadeus è una persona molto carina, io lo conosco”.

Volto apprezzato del telegiornale Rai, Emma D’Aquino è anche molto seguita sui social. Il suo profilo Instagram conta più di 12mila follower e, tra questi, tantissimi feticisti che spesso fanno richieste particolari alla giornalista: “Foto dei piedi? Si, me lo hanno chiesto ma io li blocco subito, immediatamente. Purtroppo mi è successo diverso volte, mi chiedono le foto dei piedi, che ci posso fare. Sembra brutto dirlo ma è così, io però chiaramente li blocco”. (fonte UN GIORNO DA PECORA).