L’Eredità, Armando e la gaffe in diretta: “La vocale mancante è la…m”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 aprile 2018 15:17 | Ultimo aggiornamento: 6 aprile 2018 16:14
L'Eredità e la gaffe del concorrente Armando

L’Eredità, Armando e la gaffe in diretta: “La vocale mancante è la…m”

ROMA – Gaffe a L’Eredità sotto la conduzione di Carlo Conti per il concorrente Armando.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano e Ladyblitz in queste App per Android. Scaricate qui Blitz e qui Ladyblitz.

Il concorrente ha risposto alla domanda di Carlo Conti, che ha preso la conduzione dopo la morte improvvisa dell’amico e presentatore Fabrizio Frizzi, ma l’errore è grave. Una gaffe “raggelante” come la definisce Libero quotidiano, che scrive:

“Una gaffe raggelante a L’Eredità, il programma orfano di Fabrizio Frizzi e ora condotto da Carlo Conti. Il protagonista, suo malgrado, è un tal Armando, che cade su una domanda da scuola elementare. Infatti, gli viene chiesto, citando una celebre filastrocca sulle regole grammaticali: “Gna gne gno gnu quale vocale non vogliono più?”. La risposta? “Emme”, che non è neppure una vocale, al posto di “i”. Gelo in studio e delirio sui social per la ‘perla’ del povero Armando”.