L’Eredità, il concorrente rivela: “Mio fratello è morto”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 dicembre 2018 20:23 | Ultimo aggiornamento: 8 dicembre 2018 21:56
L'Eredità, il concorrente confessa: "Mio fratello è morto"

L’Eredità, il concorrente confessa: “Mio fratello è morto”

ROMA -Flavio Insinna gli chiede qualche informazione sulla vita privata. E Juan Ranieri, concorrente dell’Eredità lo spiazza parlandogli della morte del fratello. Il giovane di origini argentine che vive a Como con la sua numerosa famiglia, ha commosso e spiazzato il conduttore e il pubblico che ogni sera segue il quiz di Rai Uno.

Il conduttore, nel tentativo di lasciar parlare il suo nuovo campione, ha fatto una scoperta drammatica che riguarda il suo passato e che ha lasciato lo studio veramente senza parole. Flavio Insinna non credeva di trovarsi in una situazione tanto triste e imbarazzante quando faceva domande al nuovo campione de L’Eredità. E invece quel che è successo in studio è stato davvero assurdo. La storia alle sue spalle è davvero molto drammatica. A quanto pare, il ragazzo appena 23enne, di origini argentina ha una famiglia numerosa che l’ha cresciuto con dei sani principi ma con molte, moltissime difficoltà. Certo, l’Argentina non è un paese facile ma il passato del giovane campione non è stato difficile solo per via delle condizioni del suo paese. Ma anche per colpa del destino che non gli ha risparmiato nemmeno il dolore più grande.

Alla fine Juan è riuscito però a strappare anche sorrisi e applausi indovinando la parola misteriosa del gioco finale, portandosi a casa un ricco bottino di 27mila euro. Una bella rivincita dalla vita che lo ha messo di fronte a prove ben più difficili.