L’Eredità, Filippo gioca alla Ghigliottina: la sua risposta spiazza Flavio Insinna

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 23 marzo 2019 10:35 | Ultimo aggiornamento: 23 marzo 2019 10:35
filippo concorrente eredita

Il concorrente dell’Eredità Filippo

ROMA – L’Eredità, la risposta che non ti aspetti alla Ghigliottina. Nella puntata di venerdì 22 marzo, Flavio Insinna è rimasto spiazzato dalla risposta del neocampione, il romagnolo Filippo, giovane studente di ingegneria.

Al gioco finale del programma, come ogni giorno il concorrente si cimentava con parole connesse tra loro da un termine comune.  A Filippo però, l’emozione o la difficoltà della prova devono aver tirato un brutto scherzo. Il  campione ha infatti lasciato tutti di stucco con una risposta inaspettata.

Filippo ha scritto sul cartoncino “A ne sò!”, che nel suo dialetto significherebbe “Non lo so”. Dopo la sorpresa, Flavio Insinna p scoppiato a ridee: “Appena ti ho visto, ho capito che con te ci saremmo divertiti”.

 Tra i termini in gioco c’erano girotondo, lettera e canzone. Filippo, che ha sicuramente vinto in simpatia, non è stato in grado di dare il termine vincente che era “protesta”. 

Nei giorni scorsi, Gian Marco Pecis Cavagna, 26enne di Villa d’Ogna n provincia di Bergamo, alla Ghigliottina non è riuscito però a portarsi a casa il montepremi. Le cinque parole erano “mano”, “programma”, “contratto”, “velocità” e “privata”.

Partito con un montepremi di 220.000 euro, nel corso della ghigliottina Gian Marco lo ha dimezzato fino a 13.750. Il campione poi ha tentato di rispondere scrivendo la parola “proprietà”ma la parola esatta era… “scrittura”. 

Fonte: Raiplay