L’Eredità, altra gaffe: nessuno sa la risposta. Carlo Conti: “Siete forti in matematica”

di redazione Blitz
Pubblicato il 14 dicembre 2017 14:56 | Ultimo aggiornamento: 14 dicembre 2017 14:56
Eredità-gaffe-matematica

L’Eredità, altra gaffe: nessuno sa la risposta. Carlo Conti: “Siete forti in matematica”

ROMA – Ancora una gaffe all’Eredità, il game show di RaiUno condotto da Carlo Conti, sostituto d’eccezione di Fabrizio Frizzi. Questa volta i concorrenti sono scivolati su una domanda semplicissima: “Quando è nato un ragazzo che nel 2017 compie 24 anni?”. Bastava fare una velocissima sottrazione a mente ma nessuno dei quattro concorrenti rimasti in gara è riuscito a fare il conto.

La prima è stata Fausta che si è lanciata sul 1994. Poi è stata la volta di Vincenzo che ha tirato fuori un improbabile 1997. Giovanni invece ha risposto 1992. E infine è stato il turno di Gerardo: 1998. Alla fine Carlo Conti, che non è nuovo a questo genere di episodi imbarazzanti, si è visto costretto a bacchettare i concorrenti: “Siete forti in matematica ragazzi! Ormai siamo tutti cresciuti con le macchinette…”

Non è la prima volta che a L’Eredità, complice forse la velocità del gioco e l’emozione, capitino scivoloni di questo tipo. Solo qualche tempo fa Whitney Houston era stata ribattezzata “Wiskey”, mentre George Harrison aveva miracolosamente lasciato i Beatles per entrare nei Bee Gees.

Insomma non mancano le occasioni con Carlo Conti ormai costretto a coprire lo strafalcione delIn studio resta sempre quell’imbarazzo del conduttore che tra una risata e una battuta cerca di “coprire” lo strafalcione…

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other