L’Eredità senza Fabrizio Frizzi: anche Carlo Conti lascia? Due i possibili sostituti

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 aprile 2018 8:50 | Ultimo aggiornamento: 6 aprile 2018 8:50
L'Eredità senza Fabrizio Frizzi: anche Carlo Conti lascia? Due i possibili sostituti

L’Eredità senza Fabrizio Frizzi: anche Carlo Conti lascia? Due i possibili sostituti

ROMA – Ancora colpi di scena all’Eredità senza Fabrizio Frizzi.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano e Ladyblitz in queste App per Android. Scaricate qui Blitz e qui Ladyblitz.

A pochissimi giorni dal ritorno in onda dello storico game show condotto da Fabrizio Frizzi e provvisoriamente interrotto in segno di lutto, in seguito alla sua prematura scomparsa, anche Carlo Conti potrebbe lasciare.

Il conduttore toscano, che negli ultimi tre mesi si era alternato con l’amico e collega scomparso, ha dato il via martedì 3 aprile alla prima puntata dell’era post Frizzi con parole strazianti: “Vorrei essere ovunque tranne che qui”, aveva detto. Ora secondo indiscrezioni potrebbe tener fede a quel desiderio.

Secondo quanto riportato da diversi organi di stampa, in Rai si parla di un ulteriore cambio di conduzione dalla prossima stagione, dovuto ai troppi impegni televisivi di Conti. Sarebbero due i nomi in lizza tra i papabili sostituti: Amadeus oppure Alessandro Greco. Il primo, una garanzia essendo stato già al timone dell’Eredità in passato. Mentre Greco, attualmente onda con il quiz pomeridiano di Rai 1, Zero e lode, gode della massima stima dell’azienda per le grandi capacità professionali e per gli ottimi ascolti che continua a raggranellare.