L’Eredità, la soluzione della ghigliottina è troppo facile. Sui social l’accusa: “Regalati 50mila euro”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 gennaio 2019 16:20 | Ultimo aggiornamento: 29 gennaio 2019 16:21
L'EREDITA GHIGLIOTTINA

L’Eredità, la soluzione della ghigliottina è troppo facile. Sui social l’accusa: “Regalati 50mila euro”

ROMA – Quel che è successo nella puntata di lunedì 28 gennaio de L’Eredità, il programma su Rai Uno condotto da Flavio Insinna, non è piaciuto al pubblico a casa che non ha potuto non notare un’anomalia rispetto alle altre puntate.

Siamo al gioco della ghigliottina, ovvero il gioco finale, uno di quelli preferiti dal pubblico. Normalmente chi segue il programma, avrà notato che spesso le parole da indovinare sono molto difficile. Le parole che vengono date in genere tendono a depistare il concorrente. Nella puntata di lunedì 28 gennaio le cose non sono andate esattamente così. Il concorrente Diego aveva un montepremi da 50mila euro e le parole che suggerivano quella misteriosa erano: titolo; tentare; parete; crono; frangia.

La soluzione, ovviamente, era scalata. Una soluzione scontata, una delle più scontate di questa stagione. E infatti il concorrente indovina la risposta e porta a casa il montepremi.

Ma gli utenti di Twitter, che guardano il game show e commentano in real time, non sono così entusiasti, prevedendo quella che sembra un trionfo “facilitato”. In molti, anzi moltissimi, hanno infatti puntato il dito contro gli autori del programma e, in qualche modo, anche contro Insinna. “Troppo semplice”, “50mila euro regalati”.