Eurosport su DAZN: Eurosport 1 HD e Eurosport 2 HD inclusi nell’offerta

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 18 Luglio 2019 13:12 | Ultimo aggiornamento: 7 Agosto 2019 10:27

ROMA – Ancora più sport, oltre il calcio: Dazn diventa il nuovo distributore dei contenuti premium di Eurosport come i grandi Giri di ciclismo e il grande tennis (Australian Open, Roland Garros, US Open di tennis), la Serie A di Basket, l’Eurolega, le principali discipline invernali.

Il tutto è frutto dell’accordo di distribuzione tra Dazn e Discovery, che vedrà Eurosport 1 HD e Eurosport 2 HD entrare a far parte dell’offerta destinata agli appassionati di sport in Italia, Austria, Germania e Spagna, a partire dal 1° agosto 2019.

“L’accordo siglato con Discovery per i contenuti Eurosport in quattro mercati europei – afferma Veronica Diquattro, Executive Vice President Southern Europe di DAZN – definisce ancora meglio l’impegno di DAZN nel portare i grandi eventi sportivi ad un numero sempre maggiore di tifosi e appassionati, facilmente e a un prezzo accessibile”. 

Eurosport è una rete sportiva televisiva posseduta e gestita da Discovery, Inc.
Discovery ha acquisito una quota di partecipazione di minoranza del 20% nel dicembre 2012   e nel gennaio 2014 è diventata l’azionista di maggioranza della venture Eurosport con TF1, prendendo una quota del 51% della società.

  Il 22 luglio 2015, Discovery ha accettato di acquisire il restante 49% del capitale di TF1 nell’impresa. Eurosport possiede una vasta gamma di diritti tv in molti sport, ma generalmente non offre diritti premium a prezzi come quelli dei principali campionati di calcio.

Tuttavia, nel 2015 è stato assegnato il diritto di trasmettere i Giochi olimpici dal 2018 per la maggior parte dell’Europa e il 2022 per il Regno Unito e la Francia in un accordo del valore di 1,3 miliardi di euro (922 milioni di sterline). 

Trasmette gran parte dello stesso palinsesto su molti mercati, utilizzando commentatori invisibili piuttosto che presentatori sullo schermo in modo che lo stesso feed visivo possa essere trasmesso in più lingue mantenendo bassi i costi di produzione.

Eurosport ha inoltre esteso il suo accordo con The All England Club per mostrare tutte le partite di Wimbledon in diretta in 16 paesi aggiuntivi. Si tratta di un accordo triennale che include diritti TV e diritti esclusivi.

Questo espande il loro portafoglio di tennis per mostrare tutti e quattro i Grand Slam.  La rete di canali è disponibile in 54 paesi, in 20 lingue diverse, offrendo agli spettatori eventi sportivi europei e internazionali.

Eurosport è stato lanciato per la prima volta sui satelliti europei il 5 febbraio 1989. Negli anni ’90, Eurosport ha una multiproprietà con The Quantum Channel. Nel febbraio 2017, Discovery ha lanciato il canale in India, con il marchio DSport. Il canale è stato reso disponibile su varie piattaforme sia in feed SD che HD (fonte Ansa).