Eva Henger in procura, interrogata per tre ore dopo la querela di Francesco Monte

di Redazione blitz
Pubblicato il 29 gennaio 2019 10:21 | Ultimo aggiornamento: 29 gennaio 2019 10:21
eva henger querela

Eva Henger in procura, interrogata per tre ore dopo la querela di Francesco Monte

ROMA – La notizia della querela di Francesco Monte ad Eva Henger è stata data durante Domenica Live. L’ex tronista di Uomini e Donne, ad un anno dalla scandalo canna gate che lo travolse durante e dopo la sua partecipazione all’Isola dei famosi, ha denunciato l’attrice.

La Henger, raccontando della querela, ride e avvisa i telespettatori: “Ci sono prove e cose che io non ho potuto mostrare in televisione, ma adesso non ho più un contratto con Magnolia. La cosa mi fa ridere per via della tempistica…dai non ci credo…ricomincia l’Isola e arriva la querela (per una denuncia ci sono 90 giorni di tempo dal momento in cui si viene a conoscenza dei fatti, nda). Io non so quando mi ha querelata però sembra tanto una cosa studiata a tavolino, non credo alle coincidenze. Alessia Marcuzzi ha dichiarato dappertutto sui giornali che ha avuto uno stress enorme per i servizi di Striscia e poi nella conferenza stampa prima dell’Isola dice che Striscia aveva fatto benissimo, che aveva fatto bene sia al reality che a loro e che era tutto a posto…dai…”.

Sempre durante la diretta di Domenica Live, però, la Henger, prima di lasciare il salotto di Barbara D’Urso, ha fatto una promessa precisa, ovvero quella che una volta saputo di più sulla querela avrebbe tempestivamente aggiornato la conduttrice. L’impegno preso è stato mantenuto dalla Henger.

Barbara d’Urso, prima di chiudere la puntata di Pomeriggio 5 di ieri, 28 gennaio, ha rivelato delle novità interessanti sulla diatriba legale che al momento vedrebbe impegnati Eva Henger e Francesco Monte. Secondo la conduttrice di Canale 5, nello specifico, la ex attrice a luci rosse sarebbe stata interrogata ieri mattina in procura a Roma. L’interrogatorio, stando a quanto emerso, sarebbe durato tre ore.