Fabio Caressa profeta: “Klopp esaltato e non vince”. Poi il Liverpool batte 4-0 il Barcellona

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 maggio 2019 12:29 | Ultimo aggiornamento: 8 maggio 2019 12:29
Fabio Caressa profeta: "Klopp esaltato e non vince". Poi il Liverpool batte 4-0 il Barcellona

Fabio Caressa profeta: “Klopp esaltato e non vince”. Poi il Liverpool batte 4-0 il Barcellona

ROMA – Fabio Caressa, già noto per aver steccato la profezia sull’Ajax (“Sono curioso di vederlo questa squadra contro la solidità della Juventus”), stecca anche la profezia su Jürgen Klopp: “Rischia di passare alla storia come il tecnico più esaltato e meno vincente della storia”.

“Ragazzi – aveva detto il giornalista solo qualche giorno fa – Klopp rischia di passare alla storia come l’allenatore più esaltato per il gioco e meno vincente della storia. Non ha mai vinto niente e aveva le squadre per vincere”.

“Klopp ti diverte di più, ma non è uno che vince – insisteva Caressa, forzando poi un paragone con Max Allegri – Allora perché se Klopp non vince con il Barcellona va bene, se un altro non vince con l’Ajax no?”.  

Passa qualche giorno e il Liverpool con un roboante 4-0 riesce a ribaltare il risultato dell’andata e a qualificarsi per la finale.

Non ha vinto ancora niente Klopp, è vero. O meglio. Non ha ancora vinto la Champions League. Ma forse quando si parla di calcio, dove la palla è tonda si sa, sarebbe meglio evitare di sparare profezie a raffica. Fonte: Sky.