Fabio De Nunzio, appello a Ilary Blasi: “Portami al Grande Fratello Vip”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 marzo 2018 10:59 | Ultimo aggiornamento: 8 marzo 2018 10:59
Fabio De Nunzio

Fabio De Nunzio, appello a Ilary Blasi: “Portami al Grande Fratello Vip”

ROMA – “llary Blasi, portami al Grande Fratello Vip” . E’ l’appello rivolto alla conduttrice di Fabio De Nunzio, l’ex inviato a Striscia la notizia.

Fabio, nel 2015, è stato travolto da una bufera giudiziaria e cacciato dal tg satirico dopo essere accusato insieme a Mingo De Pasquale di aver confezionato servizi con attori per il telegiornale satirico di Antonio Ricci. Da quel momento è sparito dal piccolo schermo. Il caso è finito in Procura a Bari dopo l’apertura di un’indagine contro i due inviati di Striscia. Fabio, però, è stato totalmente scagionato senza nemmeno affrontare il processo mentre Mingo De Pasquale è stato rinviato a giudizio.

Questi alcuni passaggi dell’intervista di Fabio De Nunzio al settimanale Nuovo.

Come sono stati questi anni lontano dalla televisione? “Difficili. Non è semplice raccontare quello che ho provato trovandomi da un giorno all’altro senza lavoro a 50 anni”.

Hai trovato la forza per lottare ed andare avanti senza mollare. “Mia moglie Carmen e mio figlio Christian sono stati fondamentali in questo periodo difficile. Poi ho avuto il supporto psicologico di tanti amici del mondo dello spettacolo. Voglio ringraziare innanzitutto Manuela Villa: è stata fantastica. Il suo aiuto non è mai mancato nei momenti di sconforto. Ho rischiato la depressione e non ho problemi a raccontarlo”.

Spiegaci meglio. “Non auguro a nessuno quello che ho passato. E’ veramente brutto trovarsi da un momento all’altro su tutti i giornali come se avessi fatto chissà cosa. Spesso hanno scritto notizie false, sul mio conto che ancora oggi circolano in Rete. Mi sembra di vivere un incubo. Non è facile andare avanti in queste condizioni: mia moglie non lavora, mio figlio quando è accaduto tutto frequentava le scuole medie e si è trovato ad aver improvvisamente suo padre su tutti i giornali senza motivo”.

Adesso, però, vorresti tornare in televisione. Magari proprio partendo da un reality. “Ho trent’anni di esperienza nel mondo dello spettacolo. Ho iniziato nei villaggi turistici come animatore poi è arrivata la grande occasione con Striscia. Mi vedrei benissimo al Grande Fratello Vip perché lo seguo da sempre. Sarei il primo personaggio del mondo di Striscia a varcare la soglia d’ingresso della casa di Cinecittà. Per me potrebbe essere una grande possibilità perché vedreste un Fabio diverso rispetto a quello che avete conosciuto in tutti questi anni. Voglio dimostrare a tutti quello che so fare”.