tv

Fabrizio Corona a Jeremias Rodriguez: “Ti voglio bene, ma è giunta l’ora di crescere”

jeremias-rodriguez

Fabrizio Corona a Jeremias Rodriguez: “Ti voglio bene, ma è giunta l’ora di crescere”

ROMA – Una lettera dal carcere da Fabrizio Corona all’ex cognato Jeremias Rodriguez, che è tra i concorrenti eliminati del Grande Fratello Vip. “Ti voglio bene, ma ora devi crescere”, scrive l’ex fotografo dei vip nella lettera che la conduttrice del reality show Ilary Blasi ha letto al fratello di Belen Rodriguez.

Nella puntata del Grande Fratello Vip in cui Jeremias è stato eliminato, una sorpresa è arrivata per lui. L’ex cognato Corona infatti gli ha scritto una lettera che gli è stata letta in confessionale, in cui gli dedica delle parole toccanti, come riporta Leggo:

“Tu sei un ricordo bellissimo di una parte molto intensa della mia vita – scrive Fabrizio – Sei sempre stato uno spirito libero, un puro, attaccato alla tua famiglia. Ci accomuna l’istintività, ci volevamo un gran bene e ci rispettavamo. E’ giunta l’ora di crescere. Non dimenticare le priorità della tua vita Cecilia, Belen, Veronica, Gustavo, Santiago. Siamo con te. Ti voglio bene”.

Parole che hanno commosso profondamente Jeremias, che ha risposto così a Fabrizio Corona:

“Per me è stato un punto di riferimento come uomo. So che ha sbagliato e da uomo si è preso la responsabilità di quello che ha fatto, e penso che sta pagando più del dovuto”.

To Top