Fabrizio Corona, post sulla libertà su Instagram. E’ solo una campagna di marketing

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Dicembre 2019 13:07 | Ultimo aggiornamento: 12 Dicembre 2019 13:07
Fabrizio Corona, post sulla libertà su Instagram. E' solo una campagna di marketing

Fabrizio Corona (foto ANSA)

ROMA – Chi ci sarà dietro la pubblicazione di alcuni post apparsi sul profilo ufficiale Instagram di Fabrizio Corona? E’ questa la domanda che in molti si stanno facendo nelle ultime ore: infatti l’ex re dei paparazzi, appena uscito dal carcere per scontare la pena in un istituto di cura vicino Monza, non potrà avere contatti con il mondo esterno né utilizzare i social. E proprio quest’ultimo aspetto ha fatto sorgere il dubbio che dietro alla pubblicazione di questi post, tutti inneggianti alla libertà, ci sia la Atena Agency e il brand Adalet Unconventional Groove.

Sono diversi i post che sono stati pubblicati in questi giorni sul profilo di Fabrizio Corona, tutti con una unica didascalia: “Aggiungi olio (benzina) Forza Coraggio Vai Avanti, Non ti fermare mai”. L’ultimo invece è dedicato all’attivista e politico hongkonghese, fondatore del gruppo di attivisti studenteschi Joshua Wong. La didascalia recita: “Giovani con le idee e i valori già scolpiti dentro di sé A noi piace gente come lui”. Il mistero sembra essere svelato proprio dall’agenzia Atena in una serie di Stories su Instagram in cui si vede la preparazione per il lancio di magliette e felpe dedicate al tema della libertà. 

Fonte: INSTAGRAM.