Rai, Marano attacca ancora: “Da Fazio e Saviano siano invitati anche Berlusconi, Bossi, Casini e Di Pietro”

Pubblicato il 12 Novembre 2010 18:49 | Ultimo aggiornamento: 12 Novembre 2010 19:04

A quanto si apprende il vicedirettore generale Antonio Marano, sentito il direttore generale Mauro Masi, ha inviato un ulteriore nota di risposta al direttore di Raitre Paolo Ruffini ribadendo che la scheda proposta programma, approvata dal consiglio di amministrazione, e’ l’unico elemento aziendale rilevante proprio a definire i contenuti di un programma. Eventuali deroghe in via eccezionale dovranno essere approvate dal dg. Nel caso specifico – si fa ancora notare – dovranno essere rispettati i criteri di contraddittorio e pluralismo e pertanto avendo invitato il leader di PD e Fli, lo stesso invito riteniamo debba essere esteso allo stesso livello anche al Pdl, Lega, Udc e Idv.