Fedez ironizza su Gesù. Un movimento cattolico: “Ha bisogno di un esorcista”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 aprile 2019 9:45 | Ultimo aggiornamento: 8 aprile 2019 9:45
Fedez, un movimento cattolico: "Ha bisogno di un esorcista" (foto Ansa)

Fedez, un movimento cattolico: “Ha bisogno di un esorcista” (foto Ansa)

ROMA – Fedez arriva in Veneto per una serie di concerti e il movimento cattolico “I Pescatori di Pace” lo invitano a fare… un esorcismo. Tutto vero.  La proposta viene da Lorenzo Damiano, presidente del movimento cattolico, dopo le dichiarazioni di Fedez sul tanto discusso Congresso della Famiglia: “I gay contro natura? E uno che cammina sull’acqua non lo è?”.

“Lo invito a venire a messa con me e magari a confessarsi per cancellare il suo continuo peccare – dice Damiano -. Fedez è un ragazzo che ha un bisogno estremo di Dio. Per se stesso, per la sua anima e per il bene della sua famiglia farebbe bene immediatamente ad allontanarsi da tutto ciò che lo porta a mettersi contro il Signore”.

“So bene – continua – che il mondo nel quale è entrato comporta dei prezzi da pagare, dei ticket di benvenuto per restare sulla cresta dell’onda e continuare ad avere successo. Stare dalla parte delle lobby massoniche per esempio”.

“Fedez deve ricordarsi che tutto questo non è per sempre e deve cominciare a lavorare per la sua conversione adesso: ho detto in passato che secondo me ha bisogno di un esorcista per pulirsi da ciò di cattivo che lo contamina – conclude – e oggi ne sono sempre più convinto”. Già. In Italia, nel 2019, succede anche questo.