Festival di Sanremo 2015, scaletta terza serata e ospiti FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 febbraio 2015 8:55 | Ultimo aggiornamento: 12 febbraio 2015 8:55

SANREMO -Il festival di Sanremo in astinenza da polemiche politiche aspetta giovedì 12 febbraio il graffio della coppia Luca e Paolo, ospiti della terza serata. Sul palco dell’Ariston per la terza serata anche gli Spandau Ballet, che saranno in Italia a marzo per cinque date dell’annunciato ritorno dal vivo con un tour internazionale; i Saint Motel che presenteranno il loro nuovo singolo ‘Cold Cold Man’, estratto dall’EP ‘My Type’ e già tra i brani più suonati dalle radio. Sul fronte sport, atteso anche il patron della Sampdoria Massimo Ferrero. Ma la terza serata del festival sarà soprattutto quella dedicata alle cover: ogni Campione in gara presenterà una canzone del passato che sarà poi votata dal pubblico (con televoto) e dai giornalisti della Sala Stampa.

Questi i brani scelti dagli artisti: Annalisa, Ti sento (Matia Bazar ’85); Bianca Atzei, Ciao Amore Ciao (Luigi Tenco ’67 – Sanremo); Malika Ayane, Vivere (Vasco Rossi ’93); Biggio e Mandelli, E la vita la vita (Cochi e Renato ’74); Alex Britti, Io mi fermo qui (Dik Dik/Donatello ’70); Chiara, Il volto della vita (Caterina Caselli ’68); Dear Jack, Io che amo solo te (Sergio Endrigo ’67); Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi, Alghero (Giuni Russo ’86); Lara Fabian, Sto male (Ornella Vanoni ’73); Lorenzo Fragola, Una città per cantare (Ron ’80); Irene Grandi, Se perdo te (Patty Pravo ’68); Gianluca Grignani, Vedrai Vedrai (Luigi Tenco ’65); Il Volo, Ancora (Edoardo De Crescenzo ’82); Marco Masini, Sarà per te (Francesco Nuti ’88 – Sanremo); Moreno, Una carezza in un pugno (Adriano Celentano ’68); Nek, Se telefonando (Mina ’66); Nesli, Mare mare (Luca Carboni ’82); Raf, Rose rosse (Massimo Ranieri ’69); Anna Tatangelo, Dio come ti amo (Modugno/Cinguetti ’66 – Sanremo); Nina Zilli, Se bruciasse la città (Ranieri ’69).

Per i Giovani, altra doppia sfida di coppia per Amara, Serena Brancale, Giovanni Caccamo e Rakele. Solo due passeranno alla semifinale di venerdì 13 febbraio.

(foto LaPresse)

5 x 1000