Festival di Sanremo: boom di ascolti per la finale, 14,5 mln e 50.93%

Pubblicato il 19 Febbraio 2012 10:30 | Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2012 12:13

SANREMO – Boom di ascolti per la finale del festival di Sanremo che ha ospitato Adriano Celentano: gli spettatori sono stati 14 milioni 456 mila pari al 50.93% di share nella prima parte e 12 milioni 31 mila con con il 68.74% nella seconda. Un dato che migliora decisamente sia il risultato della quarta serata del festival, sia quello della finale 2011.

Venerdi’, per la finale dei giovani, gli spettatori erano stati 11 milioni 429 mila (39.64%) nella prima parte e 7 milioni 325 (49.91%) nella seconda. L’ultima serata del festival 2011 aveva raccolto invece una media di 12 milioni 537 mila spettatori con il 45.97% nella prima parte e 11 milioni 633 mila con il 63.68% nella seconda.

La media ponderata di ieri e’ pari a 13 milioni 287 mila con il 57.43%, la migliore dal 2005. Nel 2011 la media ponderata era stata di 12 milioni 136 mila spettatori con il 52.12%.

L’intervento di Adriano Celentano alla serata finale del festival di Sanremo, durato circa mezz’ora, ha raccolto una media superiore al 60% di share, mentre gli spettatori sono stati tra i 16 e i 17 milioni. Alle 22.40, quando l’ex Molleggiato e’ apparso, a seguire il festival c’erano 16,2 milioni di persone pari al 59.66%; alle 23.07, quando ha lasciato la scena, lo share aveva raggiunto il 67.98%, per salire subito dopo al 68.21%, quando Gianni Morandi ha difeso Celentano.